BENESSERE AZIENDALE

Il benessere è uno stato mentale dinamico
caratterizzato da una adeguata armonia
tra capacità, esigenze e aspettative di un individuo,
ed esigenze e opportunità ambientali.
Organizzazione Mondiale Sanità

La velocità del cambiamento sociale, economico e culturale; le sempre maggiori aspettative personali e professionali (competenza nel proprio campo, aggiornamento continuo, apertura all’innovazione, ecc.); le difficoltà nei rapporti con i colleghi nel luogo di lavoro; sono tutti elementi che di fatto creano una pressione psicologica sull'individuo che se non è gestita adeguatamente è spesso causa di stress lavoro-correlato, con conseguenze di tipo psicosomatico, emotivo e relazionale fino ad un vera e propria condizione di burnout.
L’effetto indesiderato che questo particolare tipo di stress negativo produce è che, senza neanche accorgersene, le persone, poco per volta, scivolano in una forma di adattamento patologico di “tipo difensivo”, caratterizzato da esaurimento, rigidità, apatia fino all’alienazione dal proprio ruolo professionale.

La più grande scoperta di tutti i tempi
è che l'essere umano può cambiare radicalmente la propria vita,
mutando il proprio atteggiamento.
(William James)

 

Due sono le proposte di intervento per lo sviluppo di una ecologia dell’ambiente lavorativo e per migliorare la qualità del lavoro e delle relazioni all’interno dell'organizzazione, tutelando e promuovendo la salute dell’individuo in una visione etica ed integrata

Analisi del clima aziendale

Utile a cogliere i cosiddetti "segnali di allarme" sia per quanto riguarda i possibili conflitti sia per lo stress lavoro-correlato, l'analisi del clima interno al luogo di lavoro permette di impostare strategie organizzative preventive riducendo i costi e i tempi di interventi altrimenti richiesti per l'urgenza e la gravità della situazione.
L'intervento di stress e burn-out management consiste in tre distinte fasi: l'analisi della struttura organizzativa e della rete di relazioni interne, la somministrazione di un questionario e la valutazione e discussione dei risultati. Successivamente si potrà decidere se gli interventi ipotizzabili per il miglioramento del clima interno sono gestibili dall'organizzazione stessa o se è preferibile il ricorso a una ulteriore specifica consulenza.

Intervento formativo sullo stress e burn-out management

L'intervento "Competenze e strumenti per promuovere il benessere organizzativo e prevenire lo stress lavoro-correlato ed il burnout professionale" prevede oltre al trasferimento e all’acquisizione di conoscenze teoriche sulle cause e sugli effetti dello stress lavoro-correlato e del burnout professionale, anche l’apprendimento di una gamma di strategie immediatamente applicabili nell’area della consapevolezza e della motivazione personale e delle capacità individuali idonee ad acquisire maggiore competenza in ambito relazionale (comunicazione, empatia e gestione dei conflitti).In particolare vuole aumentare:

- Conoscenza delle principali cause ed effetti dello stress lavoro-correlato e del burnout professionale.
-Capacità di utilizzare strumenti di tipo cognitivo, motivazionale e relazionale per prevenire il manifestarsi dello stress lavoro-correlato e del burnout professionale.
- Capacità di elaborazione di una propria strategia individuale per migliorare il proprio benessere e soddisfazioni personali sia in ambito lavorativo, sia nella vita stessa.